“Il danno neurologico: l’intervento di terapia occupazionale”, iniziativa pubblica il 22 febbraio in Provincia

“Il danno neurologico: l’intervento di terapia occupazionale”, iniziativa pubblica il 22 febbraio in Provincia

Verrà approfondita una professione importante sul versante della riabilitazione, con gli interventi di medici specialisti e terapisti del settore. Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria

E’ rivolto non solo ai professionisti sanitari ma a tutti i cittadini, al mondo dell’associazionismo e agli interessati alla figura professionale del terapista occupazionale, l’evento “Il danno neurologico: l’intervento di terapia occupazionale” che si snoderà nella giornata di venerdì 22 febbraio a Pesaro, a partire dalle ore 9, nella sala “W.Pierangeli” della Provincia (viale Gramsci 4), su iniziativa dell’A.I.T.O. (Associazione italiana dei terapisti occupazionali) sezione regionale delle Marche, con qualificati patrocini e collaborazioni.

“Obiettivo dell’iniziativa – spiega il dottor Michele Senatore, presidente nazionale Aito e direttore scientifico dell’evento – è far conoscere meglio la professione sanitaria riabilitativa del terapista occupazionale, che aiuta il paziente con danno neurologico, sia esso bambino, giovane, adulto o anziano, a recuperare la sua dimensione di vita più autentica. Il suo intervento amplia la sfera professionale che si occupa di riabilitazione, contribuendo al lavoro in équipe richiesto nelle strutture presenti sul territorio provinciale, regionale e nazionale, nonché a domicilio”. Utilizzando attività espressive, manuali, rappresentative e ludiche, individuali o di gruppo, il terapista occupazionale opera sia nella prevenzione, che nella cura e riabilitazione delle persone con malattie e disordini fisici, disabilità temporanee o permanenti, accogliendo all’interno della relazione terapeutica i sentimenti e le emozioni del paziente e coinvolgendo anche il contesto familiare.

Il programma si aprirà alle 9 con i saluti del presidente dell’Ordine dei Medici di Pesaro e Urbino dottor Paolo Maria Battistini, del presidente dell’Ordine TSRM PSTRP (Tecnici sanitari radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione) di Pesaro e Urbino dottor Mario Gabriele Russo e del presidente dell’Ordine TSRM PSTRP di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo e Macerata dottor Jacopo Negri, per procedere alle 9.30 con la lettura magistrale della dottoressa Elisa Papino, terapista occupazionale e part president Aito su “102 anni di storia di una professione nel mondo: la terapia occupazionale oggi in Europa e in Italia”. Seguiranno tre sessioni, con programma sul sito www.aito.it/regioni/marche. L’evento è accreditato Ecm per tutte le professioni sanitarie e per i medici. La partecipazione è gratuita.

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

  • maestrale istituzionale
  • TEKNOIMPIANTI
  • brx
  • mm servizi
  • dal 3 luglio
  • hotel alexander
  • panicali trebbi
Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa