“Blub” ha inseminato Candelara

“Blub” ha inseminato Candelara

Questa mattina nel borgo di Candelara sono state ritrovate ben 13 nuove opere dello grande street artist fiorentino, che questa sera inaugura la sua personale alla Sala del Capitano

Candelara da qualche giorno è in attesa dell’arrivo del grande street artist fiorentino Blub, per l'inaugurazione della sua mostra personale. Come sua abitudine è arrivato nella notte, e in attesa di allestire la sua mostra, ha fatto una inseminazione artistica nel paese. Ben 13 opere per andare ad arricchire il tessuto rinascimentale del borgo ottocentesco di Santa Lucia e l’interno della cinta muraria. I temi sono quelli classici di Blub: l'angelo di Raffaello, Verdi, Vivaldi, Lorenzo il Magnifico, Modigliani, Dedalo (pezzo con cui ha omaggiato Pompei, realizzato per l’apertura della mostra napoletana al Mann - Museo Nazionale Archeologico) e naturalmente non potevano mancare i duchi di Urbino. Ma tra i tanti personaggi spicca un ritratto inedito, quello di Alfred Hitchcock, realizzato di recente e mai esposto ed attaccato: un’anteprima nazionale di Candelara.
Di notevole rilievo anche il polittico dedicato a Leonardo, in occasione delle celebrazioni per il 500° anniversario della morte: una composizione fatta con il primo autoritratto di Leonardo (unico personaggio che Blub ha dipinto due volte), la Gioconda, la Dama con l’Ermellino e la Belle Ferronie. Una saga simile è stata realizzata da Blub solo a Venezia.
Infine, un’ultima piccola sorpresa dell’artista è stata riservata a qualche famiglia del paese che nelle proprie buchette delle lettere o tra i vasi di fiori colorati della propria finestra hanno ritrovato delle piccole stampe originali 10x10 cm, firmate a mano dall’artista.
A questo punto a Candelara si apre una vera caccia al tesoro per individuare le opere inseminate da Blub in attesa di vedere i due pezzi originali in mostra questa sera al Capitano

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata.

Da Twitter

Da Instagram

Procedendo con la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie da parte di questo sito a fini statistici e per consentire un corretto funzionamento delle procedure di navigazione. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, Leggi informativa estesa